Gli informatici della Coppo su Eletronica in

 

Sull’ultimo numero della prestigiosa rivista scientifica Elletronica in, specializzata in elettronica e informatica, è apparso un lungo articolo dedicato all’attività della Scuola media isolana Pietro Coppo. Come spiegato dal mentore del programma tecnico- informatico presso l’istituto, prof. Maurizio Škerlič, il primo contatto con la pubblicazione, disponibile anche in formato digitale sul web, è avvenuto due anni fa a Roma, dove come si ricorderà gli allievi isolani avevano vinto il premio Blue Ribbons con i loro progetti alla rassegna Maker Faire. I redattori avevano dimostrato interesse per lo stand della Coppo e visti i progetti, è stata concordata la pubblicazione di un vasto articolo, su 13 pagine firmato dal prof.Škerlič, dedicato alla console “Coppobuino”, creata dai ragazzi e dal loro insegnante. Consente di giocare giochi “vintage”, ossia molto famosi una volta. La rivista ha dato spazio a tutti i dettagli tecnici del Coppobuino (il denominativo comprende il nome della scuola e la piattaforma Arduino) è completamente compatibile con i giochi del progetto open source Gamebuino, dal quale deriva, essendone una versione codificata e migliorata. Coppobuino è realizzato con il microcontrollore a 8 bit ATMega328p e i giochi possono essere memorizzati su una micro SD oppure caricati da PC mediante cavo micro USB. La collaborazione con la nota rivista, oltre a dare indubbia visibilità alla “Coppo”, frutterà alla scuola un’importante compenso in materiale elettronico, da usare nei prossimi esperimenti e progetti.

TESTO E FOTO: MANDRACCHIO.ORG

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: