Ospiti Erasmus+ alla SE Dante Alighieri di Isola

Dal 30 maggio al 3 giugno 2022, la scuola “Dante Alighieri” di Isola ha accolto a braccia aperte gli alunni e gli insegnanti delle scuole europee che collaborano al progetto Erasmus+ “Salt-work in progress: Piccoli Ciceroni”.
Dopo un’accoglienza musicale, preparata dal coro dagli alunni delle classi inferiori, il primo giorno gli alunni isolani hanno guidato gli ospiti nell’Istituto e per le vie della città. Dopo uno scambio di doni e saluti con il sindaco di Isola, Danilo Markočič, il direttore del Centro turistico informativo, Dean Kocjančič ha proposto la visione di un filmato promozionale sull’Istria, mentre la rappresentante della CAN Comunale, Agnese Babič ha dato a tutti il benvenuto a Palazzo Manzioli. La serata è trascorsa in compagnia di personaggi locali che hanno presentato le professioni tipiche della cittadina di pescatori e viticoltori, una località che è da sempre anche una piacevole meta di riposo per i turisti. Dopo una serie di attività ludiche e ricreative, in serata i genitori degli alunni che partecipano al progetto hanno offerto agli invitati una cena buffet con cibi preparati in casa.
Il secondo giorno la comitiva europea è stata accompagnata dai nostri “ciceroni” per le saline di Sicciole. Sei alunni hanno presentato le piante alofite e gli animali che vivono nelle saline, fra cui un gruppo di fenicotteri vicino alla foce del fiume Dragonja. A seguire, sono state organizzate visite guidate presso il Museo dei salinai a Fontanigge e nella zona delle saline di Lera.
Il terzo giorno il gruppo ha visitato i magazzini Monfort a Portorose, dove sono state illustrate dettagliattamente le fasi della raccolta, del trasporto e del deposito del sale. Durante un laboratorio artistico, ogni ragazzo ha colorato la rosa dei venti che in passato utilizzavano i salinai. La gita è proseguita a Pirano, dove è stata visitata la casa natale di Tartini e si è svolta una caccia al tesoro, utile per aquisire nuove conoscenze su alcune leggende piranesi, prima di tornare a Isola in barca.
Il quarto giorno abbiamo osservato gli uccelli presso il lago di Cerknica, e conosciuto il fenomeno carsico del lago intermittente. Nel pomeriggio i “ciceroni” hanno guidato i compagni lungo un percorso storico-culturale nel centro cittadino di Lubiana.
L’ultimo giorno il gruppo ha partecipato ad una visita guidata presso il sito archeologico romano “Villa marittima” di San Simone, dove gli alunni hanno svolto attività di scrittura e di gioco nello spirito di una ricostruzione del passato storico romano. Infine, alla cerimonia conclusiva a scuola la preside ha salutato gli ospiti augurandosi che i legami costruiti nel corso della settimana vengano mantenuti nel tempo, in nome dei più elevati ideali europei di fratellanza e amicizia interculturale.
Testo e foto: Jadranka Mittendorfer

Dinner cake

erasmus slo 2

erasmus slo 50

erasmus slo 174
btr

manzioli onterviews

Sicciole group SLO

Sicciole Julaj
dav

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.