Manifesto della pace: premiati gli alunni isolani

11-6-2021. L’atrio di Palazzo Manzioli ha ospitato ieri sera la premiazione della selezione comunale del concorso artistico internazionale “Il manifesto della pace”, promosso dall’associazione filantropica Lions Club International. Il distaccamento isolano, che quest’anno festeggia il decimo anniversario della fondazione, ha nuovamente invitato le tre scuole elementari di Isola, “Dante Alighieri”, “Vojka Šmuc” e Livade, a prendere parte al progetto, esortando gli alunni dell’ultimo triennio a dare espressione artistica alla loro visione della pace. A Isola, l’adesione è stata più esigua rispetto agli anni precedenti, mentre a livello nazionale hanno registrato un maggiore interesse per l’iniziativa. Ciononostante, la giuria di esperti isolana, composta da Dean Mehmedovič, direttore della Galleria Insula, Agnese Babič, rappresentante della CAN, e Nataša Benčič, del Lions club di Isola, ha avuto un lavoro non facile nello scegliere i manifesti da inviare alla selezione nazionale. Per la prima volta tra i migliori elaborati in Slovenia sono risultati ben tre disegni degli alunni di Isola, cui manifesti si sono distinti soprattutto per la loro qualità e per l’interpretazione artistica del tema “La pace attraverso il servizio”. A convincere la giuria sono così state le alunne Živa Lesko della “Vojka Šmuc”, nonché Anja Orel e Darina Balaguta della “Dante Alighieri”. Un’edizione soddisfacente specialmente per la scuola italiana, che ha visto per la prima volta i propri alunni qualificarsi alle finali nazionali e per giunta aggiudicarsi il secondo premio, portato a casa da Darina Balaguta. Quest’anno la cerimonia di premiazione non si è potuta svolgere in modo analogo alle edizioni precedenti, ma nonostante la situazione sanitaria, gli organizzatori hanno deciso di allestire la mostra dei lavori selezionati al pianterreno di Palazzo Manzioli e di consegnare, in un’atmosfera più intima, i premi agli autori delle opere migliori.

Testo e foto: Kris Dassena

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: