CELEBRATA LA MADONA PICIA

8-9-2022. Con la tradizionale messa in lingua italiana nella chiesetta della Madonna di Loreto, nel rione di Jagodje Dobrava, come ogni otto settembre è stata celebrata la Natività della Beata Vergine Maria. La cosiddetta “Madona Picia”, molto cara ai nostri isolani e isolane, vede il raduno dei fedeli al piccolo santuario. Questa volta sono stati pochi causa anche il forte temporale che si è abbattuto in regione. Erano quasi tutti esuli isolani, rimasti attaccati alle usanze popolari, come la benedizione dell’uva o il momento conviviale sul sagrato, a cui in passato partecipavano numerose persone, non solo del luogo. Ha officiato la messa don Rudy Sabadin, parroco della parrocchia di San Giacomo Apostolo a Trieste, sacerdote giovane, ma legato a Isola perché suo nonno è originario di questi luoghi e in famiglia ne hanno sempre mantenuto vivi i ricordi. Non dunque solo un momento nostalgico, ma anche di tutela della memoria e dell’identità. Nel primo pomeriggio si è svolta la messa in lingua slovena, anche per ricordare la festa della Comunità locale Jagodje – Dobrava, che ricorre infatti l’8 settembre.

TESTO E FOTO: Claudia Raspolič

20220908 153855 2 20220908 155507

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.